Il Maestro

Guido Poni, direttore del Corpo Musicale "Viribus Unitis" dall’8 agosto 2011, nasce a Pisogne nel 1968 e vive a Borno; ha conseguito il diploma di Trombone presso il Conservatorio “Nicolò Paganini” di Genova nel 1991 e di Basso Tuba presso il Conservatorio “Evaristo Felice dall’Abaco” di Verona nel 1994.

Ha iniziato l’attività musicale nella banda del suo paese d’origine e, negli anni, ha collaborato con circa una cinquantina di formazioni bandistiche. Inizia l’attività di Direttore a 17 anni con il Gruppo Musicale “Arte Nova”, dirigendo anche per l’Associazione “A. Miclini” di Pisogne e il Corpo Musicale “S. Cecilia” di Borno.

Nutre una vera e propria passione per la musica dilettantistica e bandistica in particolare; nell’arco di 6 anni ha curato la formazione di oltre un centinaio di strumentisti e di tre bande musicali nuove in Vallecamonica (Artogne, Gianico e Malegno); oltre che nelle scuole da lui fondate, collabora con il Corpo Bandistico “G. B. Pedersoli” di Chiari e le bande musicali di Sulzano e Castenedolo per gli ottoni.

A maggio 2007 ha partecipato con la Banda Musicale di Gianico in qualità di direttore e compositore al GEF, Festival Mondiale di Creatività nelle Scuole – Sezione Bande Musicali Scolastiche, classificandosi al primo posto con il brano “INTROITUS, Divagazioni per Banda”.

Come strumentista ha partecipato a Master Class con i Maestri Roger Bobo e Robert Tucci, mentre come direttore ha affinato la propria tecnica con i maestri Filippo Cuscito, Andrè Waignein e Armando Saldarini.

Dal 2009 collabora con l’ANBIMA bresciana in qualità di relatore per la tematica della gestione dei corsi di musica per allievi e con l’ANBIMA Lombardia come docente nei Master regionali di aggiornamento per tromboni, baritoni e tuba.

Dal 2010 è Direttore Artistico dei Master di Aggiornamento Strumentale di Gianico ed ha diretto le prime due edizioni del Campus Musicale Estivo Concarena di Ono San Pietro.

Oltre che a Gavardo, attualmente è direttore delle Bande Musicali di Artogne, Desenzano del Garda e Gianico, mentre in passato ha diretto anche la Banda musicale di Malegno.